Hummus di ceci con germogli di fieno greco

20 Gennaio 2019
Posted by
Ingredienti: 2 cucchiai di salsa tahini 250 g di ceci lessati Succo di un limone piccolo 3 cucchiai di olio extra vergine di oliva Mezzo spicchio di aglio 1 pizzico di sale Germogli di fieno greco Facoltativo: ½ cucchiaino di cumino in polvere Sciacquare i ceci sotto acqua corrente; frullarli insieme all’aglio, poi incorporare gradualmente salsa tahini, olio, sale, cumino e succo di limone, fino ad ottenere un composto liscio e cremoso (aggiungere eventualmente mezzo bicchiere di acqua per renderlo più “morbido” e spumoso). Servire in una coppetta insieme ai germogli di fieno greco (o erba medica), e gustare accompagnato da crackers, crostini, fette di pane.
Continue Reading No Comments

Melanzane alla piastra con germogli

8 Giugno 2015
Posted by
Questa ricetta con prodotti di stagione, è adatta per un po’ tutti i tipi di germogli. Iniziare affettando le melanzane sbucciate e tagliate a fette uguali di un centimetro circa. Preparare una ciotola con dell’acqua fredda e due cucchiai di aceto, immergervi le melanzane e lasciarle in ammollo per dieci minuti. Dopodichè scolarle e disporle a strati in uno scolapasta, separando ogni strato con un’abbondante manciata di sale. Una volta ricoperte interamente di sale, schiacciarle con un piatto e lasciare così per circa 30 minuti: le melanzane perderanno il loro liquido amaro. Infine, con un pezzo di carta da cucina, rimuovere il sale in eccesso dalle fette e asciugarle. Ora passare le melanzane alla piastra o al grill. Nel frattempo prendere i pomodori: dividerli a metà, privarli dei semi e dell’ acqua, tagliarli a cubetti. Disporre le melanzane nel piatto e distribuire sopra il pomodoro, qualche foglia di basilico e infine i germogli. Decorare al centro con i cucunci, frutto del cappero, condire con olio, e aceto per chi gradisce. Ingredienti: melanzane, pomodori, germogli, basilico, cucunci (frutto del cappero), olio evo (Ricetta di Ivano Rho per Germogliamo.it)
Continue Reading No Comments

Carpaccio di sedano rapa con salsa di paprika e germogli di rucola

2 Aprile 2015
Posted by
Sedano rapa (a riempire un piatto) Germogli di rucola q.b. Olio extra vergine d’oliva q.b. Limone q.b. Paprika affumicata/piccante q.b. Tagliare a fette molto sottili il sedano rapa e disporlo nel piatto. Per il condimento, emulsionare insieme il succo di limone, la parika affumicata o piccante e l’ olio, e poi versarla a condire il piatto. Infine aggiungere i germogli di rucola. Eventualmente si possono aggiungere al piatto scaglie sottili di parmigiano.  
Continue Reading No Comments

Gazpacho con germogli

30 Ottobre 2014
Posted by
  Dosi: per 4 persone – Difficoltà  Facile –    Utensili: Minipimer  e/o Mixer            Ingredienti:                                                                      4   Pomodori rossi medi ½ Tazza di pomodori secchi 1  Tazza  di germogli misti (ravanello, fieno greco o erba medica) ½ Cipolla rossa ½ Polpa di avocado 2  cucchiai di olio di oliva ½ cucchiaino di sale marino Acqua q.b. (circa ½ tazza) Passo per passo:  –  Frullate tutti gli ingredienti , iniziando dai pomodori,  in modo da ottenere una crema vellutata . N.B. : Incorporare l’acqua e il sale poco per volta. Lasciate insaporire brevemente e servite, guarnendo coi germogli ed eventualmente qualche foglia di basilico.
Continue Reading No Comments

Palline di Tofu ai tre germogli su letto di verdure saltate nel wok

14 Maggio 2014
Posted by
Ecco un’altra ricetta dell chef Emanuela Grossi per Germogliamo.it! Dosi: per 4 persone – Facile – Il tofu è un alimento proteico, pratico e versatile utilizzato da 4 mila anni in Oriente.            Ingredienti:                                                                      Due confezioni di tofu al naturale ( 360gr ) 30gr germogli di fieno greco 30gr germogli di porro 30gr germogli di ravanello rosa  3 carote 1 finocchio 1 cipolla rossa di Tropea 3 zucchine Olio di semi di girasole Semi di sesamo q.b. Salsa di soia e pepe q.b. Passo per passo: Scottate il tofu in acqua bollente per 2/3 min. Scolatelo. Dividetelo in tre parti uguali. Poi , frullate la prima porzione con olio, salsa di soia e germogli di fieno greco e formate delle palline , passandole una ad una nei semi di sesamo. Questo stesso procedimento dovrà essere ripetuto con i germogli di porro e ravanello rosa.  A parte-  Preparate, ora, le verdure e  tagliatele alla julienne. Scaldate  l’olio in un wok su fuoco medio-alto, saltate la cipolla e mescolate per 3min cir.  In seguito, aggiungete anche  le carote, il finocchio,le zucchine, salsa di soia quanto basta. Aspettate altri 5min. fino a quando le verdure saranno tenere e croccanti. Disponete,  in un piatto di portata,  le palline sopra il letto di verdure e servitele ben calde.  Potete anche trovare queste e altre ricette coi germogli presso Caffé & co, via Bertoloni 3 – 00197 Roma
Continue Reading No Comments

Involtini di alghe nori con germogli, sesamo e riso integrale

26 Aprile 2014
Posted by
Ingredienti: Alghe nori; Riso integrale; Semi di sesamo; Tamari; Olio e.v. d’oliva; Verdure crude (come carote, peperoni, ravanello daikon, cetrioli); Avocado; Succo di limone; Germogli di pisello “asparago”; Germogli di alfalfa o ravanello; Zenzero; Peperoncino.   Preparazione base: Cuocere il riso integrale finché non diventa “colloso” (utilizzare per l’acqua un pò meno del doppio del volume del riso, e cuocere un po’ più a lungo del tempo prescritto); lasciar raffreddare completamente. Tostare il sesamo in un padellino a fuoco basso. Insaporire il riso con il tamari e l’olio d’oliva, aggiungere il sesamo e mischiare bene. Tagliare a “julienne” tutte le verdure e l’avocado (da cospargere col succo di limone, per evitare che diventi nero).   Preparazione degli involtini: Stendere un foglio di nori sul tavolo: disporre uno strato di riso per tutta la lunghezza del foglio, lasciando circa 1 cm dal bordo più vicino (come da foto); coprirlo con uno strato di verdure miste e avocado tagliati; terminare coprendo coi germogli di piselli e alfalfa (o ravanello). Arrotolare il nori partendo dalla parte più vicina, andando a infilarne leggermente l’estremità sotto il ripieno, poi continuare ad arrotolare con molta cura fino alla fine. Per chiudere l’involtino, bagnare le dita con l’acqua e passarle lungo la parte interna del nori per farla attaccare.   Tenere gli involtini in frigo fino al momento di servirli, interi o tagliati. Servire con una salsa a base di tamari, zenzero grattugiato e peperoncino tritato finemente.  
Continue Reading No Comments

Zucchine grigliate con pesto di prezzemolo e germogli di porro

3 Aprile 2014
Posted by
Le ricette dello chef Emanuela Grossi per Germogliamo.it: Dosi: per 4 persone – Facile – Una ricetta deliziosa da gustare come antipasto.  Ingredienti:                                                                      – 5 zucchine –  1 mazzetto di prezzemolo –  Limone, salsa di soia ,pepe q.b. –  Olio extravergine di oliva –  Germogli di porro –  Facoltativo: 2 filetti di acciuga Passo per passo: Tagliate le zucchine a fette dopo averle lavate bene con acqua corrente ( non troppo sottili). Fate scaldare, a  fuoco moderato, una piastra rigata senza alcun condimento. Mettete a grigliare le fette di zucchine senza sovrapporle,  girandole  da entrambi i lati (c.ca 5 min.). A parte, tritate il prezzemolo (ed eventualmente le acciughe). Raccogliete il trito in una ciotolina con olio, limone, pepe, soia quanto basta. Emulsionate il composto con un cucchiaio e lasciatelo macerare per qualche minuto. Disponete le zucchine sul piatto da portata,  guarnitele con la salsa al prezzemolo e i  fantastici germogli di porro. Potete trovare questa e altre ricette coi germogli (incluso un’ampia scelta vegetariana e vegana) al Caffè & Co, Via Antonio Bertoloni 3/C – 00197 Roma – 06 8069 3115
Continue Reading No Comments

Guacamole con germogli di aglio (o porro)

11 Gennaio 2014
Posted by
Per 4 persone: 2 avocado maturi Germogli di aglio (o porro) 20-25g Olio e.v. d’oliva 2-3 cucchiai Succo di un limone piccolo Cumino in polvere mezzo cucchiaino Sale e pepe q.b. Peperoncino in polvere Facoltativo: 100g di pomodori rossi Tagliare gli avocado a metà, privarli del nocciolo, estrarre la polpa con un cucchiaio: metà della polpa va ridotta a dadini, l’altra schiacciata con una forchetta. Aggiungere alla crema così ottenuta i germogli tritati finemente, eventualmente il pomodoro spellato e privato dei semi, e poi gli altri ingredienti. Per ultimo, unire la parte restante dell’avocado a pezzetti e mischiare. Coprire e lasciar riposare per mezz’ora prima di servire. Servito in un piatto con una galletta di pane germogliato, e germogli di fieno greco, erba medica e pisello asparago.      
Continue Reading No Comments

Zucca fritta al rosmarino con germogli di fieno greco

23 Novembre 2013
Posted by
Ingredienti per 4 persone: Polpa di zucca, 600-700g Un rametto di rosmarino Uno o due spicchi d’aglio Olio e.v. d’oliva 3/4 pomodori secchi Germogli di fieno greco, 40-50g Sale e pepe Sebbene non sia un amante del fritto, una volta ogni tanto me lo concedo, e con grande piacere se si tratta di una zucca! Questo piatto può essere usato come contorno o come antipasto. Preparare la zucca privandola della buccia e tagliandola a pezzettoni. Scaldare l’olio in una padella e fare imbiondire l’aglio (che può essere tenuto o tolto successivamente). Aggiungere la zucca e il rosmarino spezzettato, e lasciare cuocere col coperchio finché non risulta rosolata; proseguire la cottura per un paio di minuti coi pomodori secchi tagliati a strisce sottili, rigirando con un cucchiaio. Servire sul piatto cospargendo coi germogli di fieno greco, mangiare caldo.
Continue Reading No Comments

Crema di tofu e zucchine con germogli di crescione

19 Giugno 2013
Posted by
Per 4 persone: Zucchine 250g Tofu 250g Capperi 1 cucchiaio Salsa di soia 2 cucchiai Olio di girasole da condimento 3 cucchiai Germogli di crescione 1 vaschetta Eccomi di ritorno in cucina dopo una lunga pausa; non che non abbia mangiato in questo periodo! E’ mancato solo il tempo da dedicare alla preparazione di qualche sfizio. Propongo una ricetta estiva rapida, adatta come antipasto, o come pasto leggero. Lavare le zucchine, tagliarle a pezzetti e cuocerle al vapore per cinque minuti circa. Lasciarle raffreddare, poi passarle nel frullatore insieme a tofu, capperi, salsa di soia e olio. Aggiungere dell’acqua di cottura delle zucchine, per rendere il composto più omogeneo. Gustare la crema così ottenuta su una fetta di pane di segale, su crackers o crostini, guarnendo il tutto coi germogli di crescione. Nel mio caso, ho utilizzato del pane di grano germogliato ed essiccato (questa ricetta a seguire…), e accompagnato il tutto con pomodoro tagliato a fette e germogli di porro.      
Continue Reading No Comments
Back to Top

Questo sito utilizza cookies tecnici necessari per la gestione dei contenuti.
Continuando ad utilizzare il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Noi e i nostri partner utilizziamo, sul nostro sito, tecnologia come i cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità per social media e analizzare il nostro traffico. Facendo click di seguito si acconsente all'utilizzo di questa tecnologia. Puoi cambiare idea e modificare le tue scelte sul consenso in qualsiasi momento ritornando su questo sito.

CHIUDI