Pasta-pesto-pomodorini-germogli-alfalfa

Farfalle al pesto con germogli di erba medica

Ingredienti per 4 persone: Farfalle integrali 320g Germogli di erba medica 70g Pesto di basilico: 3 cucchiai 12 Pomodorini ciliegino Basilico fresco (per guarnire) Per questa ricetta di facile e rapida preparazione, cuocete la pasta e scolatela al dente, conditela subito con il pesto precedentemente diluito in un filo di acqua di cottura. Lavate i pomodorini e tagliateli in quattro, aggiungeteli alla pasta insieme ai germogli, mescolate e guarnite con qualche foglia di basilico. Può essere proposta anche come pasta fredda estiva.
Continue Reading No Comments
Gnocchi-zucca-germogli-porro

Gnocchi in crema di zucca con germogli di porro

Per 4 persone: Gnocchi di patate 800g Germogli di porro 40-50g Per la crema: 500g di polpa di zucca Olio extravergine d’oliva Brodo vegetale Facoltativo: noce moscata, curcuma, cannella Sale e pepe Tagliate a dadini la polpa della zucca, scaldate un po’ d’olio in una padella, fatela rosolare brevemente; poi aggiungete del brodo e cuocete per circa 10 minuti, finché  non sarà morbida; regolate di sale e pepe. Prelevate la polpa e frullatela in un mixer fino a renderla una crema omogenea, utilizzando se necessario altro brodo. Potete rendere questo condimento ben sapido con delle spezie: un pizzico di noce moscata grattugiata, una punta di cucchiaino di cannella, un cucchiaino di curcuma. Nel frattempo, cuocete gli gnocchi in acqua bollente fino a quando salgono a galla, prelevateli con una schiumarola, disponeteli nel piatto di servizio; mischiateli alla crema ancora calda e guarnite coi germogli di porro.
Continue Reading No Comments
riso-germogli-mungo-verdure

Riso saltato con verdure e germogli di fagiolo mungo

Per 4 persone 350 g di riso basmati; 1 porro; 1 peperone rosso; 1 carota; 2 zucchine; 1 melanzana; 100 g di germogli di fagiolo mungo; 2 cucchiai di salsa di soia; 3 cucchiai di olio di semi di girasole Un pizzico di zenzero in polvere. Lessate il riso come indicato sulla confezione. Lavate le verdure, mondatele, tagliate a rondelle il porro e a bastoncino le restanti. Fate scaldare l’olio in una padella dai bordi alti, unite le carote e i peperoni e fate saltare per 5 minuti, aggiungete il resto delle verdure e lo zenzero e continuate a cuocere per 10 minuti a fuoco vivace, mescolando di frequente. Unite il riso ben scolato, la salsa di soia e i germogli, e fate saltare 2 minuti per amalgamare. Servite ben caldo in ciotole.
Continue Reading No Comments

QUINOA CON TOFU SALTATO, GERMOGLI DI ALFALFA, FIENO GRECO E RAVANELLO

Ingredienti per 4 persone: 200 gr di quinoa 300 gr di tofu salsa di soia q.b. olio extravergine q.b. sale rosa q.b. Sciacquate bene la quinoa e cuocetela in acqua salata per il tempo indicato sulla confezione. Scolate e lasciate riposare. Tagliate a dadini il tofu e fatelo rosolare in una padella con un filo di olio, e saltate con salsa di soia per 5 minuti. Unite il quinoa e il tofu saltato. Aggiungete germogli di erba medica, fieno greco e ravanello. Ricetta di Valeria Pastorelli per Germogliamo
Continue Reading No Comments

COUS COUS CON POMODORO, OLIVE NERE E PISELLI, CON GERMOGLI

Ingredienti per 4 persone 200 gr di cous cous 200 ml di acqua di acqua tiepida 200 gr di piselli 150 gr olive nere denocciolate 1 bottiglia di passata di pomodoro 1 scalogno Germogli di ravanello e alfalfa olio extravergine sale rosa q.b. Cuocete i piselli in abbondante acqua per 8/10 minuti. Scolate e lasciate riposare. In una ciotola versate l’acqua tiepida, 2/3 cucchiai di olio, un pizzico di sale e il cous cous, coprite e lasciate riposare finchè il cous cous non avrà assorbito l’acqua. Sgranate con una forchetta. Tritate finemente lo scalogno e le olive nere denocciolate. In una padella, con un filo di olio soffriggere lo scalogno, unite le olive nere e la passata di pomodoro e lasciate cuocere per 10/15 minuti. Regolate di sale. Unite il cous cous, i piselli e la salsa di pomodoro quanto basta. Aggiungete i germogli di erba medica e ravanello. Ricetta di Valeria Pastorelli per Germogliamo
Continue Reading No Comments

Risotto alla zucca con germogli

Preparare un brodo vegetale con cipolla, carota, sedano e alloro. La zucca può essere cotta insieme al riso oppure a parte in padella o al forno, per un risotto più cremoso. Tostare quindi il riso con un po’ d’ olio e salvia e poi aggiungere del vino bianco. Sfumato il vino incorporare al riso la zucca tagliata a pezzettini o già cotta, quindi continuare la cottura avendo cura di aggiungere il brodo necessario e mescolare. A cottura ultimata aggiungere un po’ d’ olio, del latte vegetale e parmigiano, una manciata di germogli, quindi mescolare e lasciare riposare 1-2 minuti prima di servire. Infine mettere nei piatti e insaporire con pepe nero e altri germogli. Per contrastare il dolce della zucca sono indicati germogli di ravanello, porro, rucola, senape oppure crescione. Utilizzare un riso italiano ricco di amidi come Carnaroli, Arborio o Baldo. Riso Zucca Brodo Alloro Salvia Olio evo Latte vegetale Pepe nero Parmigiano Germogli
Continue Reading No Comments

Linguine al limone con germogli di senape

Ingredienti per 4 persone linguine 400 gr limoni 2/3 mandorle 12 semi di finocchio qb germogli di senape/crescione Per la preparazione di questa pasta, semplice, fresca e leggera e quindi perfetta per l’ estate, è importante utilizzare limoni di qualità: biologici, freschi e sodi. Procedere pelando la buccia di un limone con un peeler facendo attenzione alla parte bianca interna, che va eliminata, e unirla all’ acqua di cottura. Spremere un limone di buone dimensioni ogni due persone e mettere il succo in una marmitta insieme ai semi di finocchio e alla metà delle mandorle grattugiate e a una parte dei germogli di senape. Aggiungere un po’ d’ olio e mescolare bene. Quando la buccia avrà bollito a sufficienza da diventare morbida e gradevole al palato, toglierla dalla pentola e tagliarla julienne e unirne una piccola quantità al condimento. Scolare quindi le linguine, mescolare velocemente nella marmitta ( se rimangono troppo asciutte provvedere con dell’ acqua di cottura e ulteriore succo di limone) e sporzionarle nei piatti. Aggiungere su ogni piatto a pioggia le restanti mandorle, qualche seme di finocchio, i germogli rimasti, olio extravergine d’ oliva a crudo e la buccia del limone come decorazione. La difficoltà nella riuscita di questa pasta è trovare il giusto equilibrio tra gli ingredienti, soprattutto del limone. (Ricetta di Ivano Rho per Germogliamo.it)
Continue Reading No Comments

Pasta al pomodoro con germogli di piselli

pasta 400 gr x 4 persone pomodoro qb olio evo germogli di piselli Preparare un sugo di pomodoro a proprio gusto privilegiando il prodotto fresco quando è stagione. Scolare il formato di pasta scelto e saltarlo in padella insieme a una parte dei germogli di piselli. Impiattare terminando con l’ aggiunta di parmigiano per chi lo gradisce e i restanti germogli in cima alla pasta con un filo d’ olio extravergine d’oliva. L’ aggiunta di olive nere e peperoncino nel sugo arricchisce il piatto e ben si abbina ai germogli di piselli. (Ricetta di Ivano Rho per Germogliamo.it)
Continue Reading No Comments
autoproduzione in cucina

Farfalle alla crema di cavolfiore e germogli di ravanello

Ingredienti per 4 persone: farfalle 400 gr ca cavolfiore 1 olio evo pepe nero qb cardamomo o noce moscata qb latte vegetale (mandorla/riso) qb germogli di ravanello (o crescione, o senape) La versatilità dei germogli ci permette di utilizzarli nelle ricette più elaborate e con gli ingredienti più insoliti, così come nei piatti più semplici e comuni. Un esempio è questa facile pasta alla crema di cavolfiore che si abbina bene con germogli come senape, crescione e anche ravanello. Per preparare la crema cuocere il cavolfiore al vapore oppure in padella a spicchi con un po’ di vino bianco e acqua. In questo caso fare attenzione che non si asciughi troppo bruciandosi e neppure che si inzuppi di liquidi. Una volta cotto, bastano pochi minuti, passarlo al mixer con pepe nero, cardamomo in polvere e/o noce moscata secondo il proprio gusto e un filo d’ olio. Se troppo asciutta la crema, allungarla con del latte vegetale o con un po’ d’ acqua. Mantenere poi la crema calda in una marmitta ed unire quindi le farfalle appena scolate mescolando bene insieme all’ olio sufficiente e a una parte dei germogli. Servire poi nei piatti completandoli con pepe nero, parmigiano per chi lo gradisce, olio a crudo se necessario e i restanti germogli in cima al piatto. (Ricetta di Ivano Rho per Germogliamo.it)
Continue Reading No Comments

Spaghetti di farro integrale ai germogli di fieno greco, fichi secchi e noci

INGREDIENTI per 4 persone spaghetti di farro integrali 400 gr fichi secchi 4 noci 10 zenzero qb mentuccia semi di finocchio qb parmigiano o pecorino In una marmitta capiente amalgamare i fichi secchi a pezzettini e le noci pestate grossolanamente. Aggiungere i semi di finocchio, lo zenzero grattuggiato, la mentuccia, i semi di finocchio e una parte dei germogli. Tenere una parte degli ingredienti separatamente, da aggiungere a fine cottura in ogni piatto. Quando la pasta è cotta aggiungere al composto alcuni cucchiai di acqua calda di cottura e olio evo e mescolare il tutto. Scolare la pasta tenendola un po’ bagnata e condirla nella marmitta. Servire nei piatti aggiungendo gli ingredienti tenuti da parte, olio sufficiente e il formaggio grattuggiato. Infine disporre altri germogli in cima al piatto.
Continue Reading 1 Comment
Back to Top

Questo sito utilizza cookies tecnici necessari per la gestione dei contenuti.
Continuando ad utilizzare il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Noi e i nostri partner utilizziamo, sul nostro sito, tecnologia come i cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità per social media e analizzare il nostro traffico. Facendo click di seguito si acconsente all'utilizzo di questa tecnologia. Puoi cambiare idea e modificare le tue scelte sul consenso in qualsiasi momento ritornando su questo sito.

CHIUDI