Mousse di cachi e germogli di erba medica

Non è facile, ma nemmeno impossibile, accostare i germogli ai dolci, come per esempio in questa semplicissima mousse di cachi.  Dopo averne estratto i semi, frullare i frutti finemente. Servire poi in una coppetta dopo avervi sbriciolato sopra un biscotto amaretto secco e (facoltativo) aggiunto dei semi di papavero. Terminare la preparazione cospargendo di germogli di erba medica. Si consiglia di togliere la mousse dal frigo dieci minuti prima di servirla. Cachi Biscotti amaretto secchi Germogli di erba medica
Continue Reading No Comments

Carpaccio di sedano rapa con salsa di paprika e germogli di rucola

Sedano rapa (a riempire un piatto) Germogli di rucola q.b. Olio extra vergine d’oliva q.b. Limone q.b. Paprika affumicata/piccante q.b. Tagliare a fette molto sottili il sedano rapa e disporlo nel piatto. Per il condimento, emulsionare insieme il succo di limone, la parika affumicata o piccante e l’ olio, e poi versarla a condire il piatto. Infine aggiungere i germogli di rucola. Eventualmente si possono aggiungere al piatto scaglie sottili di parmigiano.  
Continue Reading No Comments

Involtini di bietola con salsa di peperoncino di cayenne e lime

Ecco un’altra ricetta crudista delle Estemà Chef per Germogliamo, vi invito a sperimentarla! Per gli involtini (5 pezzi): • 5 foglie di bietola • 1 cetriolo a fette • 1 avocado a cubetti • 1 carota a fette • 1 pomodoro a cubetti • 1 T germogli di ravanello/ alfa alfa • 1/2 T di patata messicana o di mela Per la salsa: • 1/2 T anacardi reidratati tutta la notte • 3 C olio evo • 3 C acqua • 1 C agave o miele crudo • 1/2 C succo di lime • 1/4 c pepe cayenna • Sale rosa (Nota: C = cucchiaio, c cucchiaino, T = tazza) Comporre gli involtini disponendo i componenti del ripieno sulla foglia di bietola, che può essere arrotolata e poi richiusa, ad esempio con uno stecchino. Preparare la salsa mettendo gli ingredienti nel frullatore e aggiungendo progressivamente l’acqua fino ad ottenere la consistenza desiderata. Condire gli involtini con la salsa così preparata. Lasciare un pò di germogli da parte per decorazione, insieme ad uno spicchio di mela e uno di lime tagliati sottili.
Continue Reading No Comments

Zuppa cruda di zucchine e sedano con germogli di porro

Ecco un’altra ricetta raw di Estemà Chef per Germogliamo.it: Zuppa cruda di zucchine e sedano Ingredienti (nota T tazza, C cucchiaio) • 1 T germogli di porro • ½ sedano tagliato a pezzi • 2C aneto fresco or 1C aneto secco • 1T pasta miso bianca • 2 zucchine a pezzi • 2T succo limone • Sale rosa q.b. • 1 avocado, tagliato a pezzi • 2T olio semi di lino • 1 gambo di sedano finemente tagliato • 1C acqua filtrata • Paprika affumicata, prezzemolo e germogli di porro per guarnire Preparazione: Mettere tutti gli ingredienti nel frullatore aggiungendo acqua fino ad ottenere la giusta consistenza. Servire in una ciotola con una spolverata di paprika affumicata germogli ed prezzemolo.
Continue Reading No Comments

Macedonia di frutta con germogli e crema di tahini

Le ricette di Raw in Rome per Germogliamo.it: Macedonia di frutta con germogli e crema di tahini Mele, pere, kiwi; Bacche di goji (tenere in ammollo per un paio di ore, poi scolare prima dell’utilizzo); Germogli misti (ravanello, alfalfa); Tahini; Clorella o spirulina in polvere; Succo di limone; Cannella. Tagliare la frutta a pezzi della dimensione desiderata, aggiungere le bacche di goji e i germogli, mischiare il tutto. Preparare una salsina addizionando dell’acqua alla crema di tahini, poi incorporare progressivamente un po’ di succo di limone, clorella (o spirulina) e cannella. Servire la macedonia di frutta insieme alla salsa così ottenuta, ottima anche a colazione!      
Continue Reading No Comments

Guacamole con germogli di aglio (o porro)

Per 4 persone: 2 avocado maturi Germogli di aglio (o porro) 20-25g Olio e.v. d’oliva 2-3 cucchiai Succo di un limone piccolo Cumino in polvere mezzo cucchiaino Sale e pepe q.b. Peperoncino in polvere Facoltativo: 100g di pomodori rossi Tagliare gli avocado a metà, privarli del nocciolo, estrarre la polpa con un cucchiaio: metà della polpa va ridotta a dadini, l’altra schiacciata con una forchetta. Aggiungere alla crema così ottenuta i germogli tritati finemente, eventualmente il pomodoro spellato e privato dei semi, e poi gli altri ingredienti. Per ultimo, unire la parte restante dell’avocado a pezzetti e mischiare. Coprire e lasciar riposare per mezz’ora prima di servire. Servito in un piatto con una galletta di pane germogliato, e germogli di fieno greco, erba medica e pisello asparago.      
Continue Reading No Comments
Back to Top

Questo sito utilizza cookies tecnici necessari per la gestione dei contenuti.
Continuando ad utilizzare il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Noi e i nostri partner utilizziamo, sul nostro sito, tecnologia come i cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità per social media e analizzare il nostro traffico. Facendo click di seguito si acconsente all'utilizzo di questa tecnologia. Puoi cambiare idea e modificare le tue scelte sul consenso in qualsiasi momento ritornando su questo sito.

CHIUDI