Germogli di lenticchie in padella con erbe aromatiche

Tostare in padella senza olio due cucchiai di semi di girasole, mettendoli poi da parte. Scaldare in padella dell’olio e.v. d’oliva con foglie di salvia e rosmarino tritato, lasciare per un paio di minuti a fuoco molto basso. Aggiungere i germogli di lenticchie, alzare la fiamma e rimescolare brevemente; per ultimo, cospargere di prezzemolo tritato, regolare di sale e pepe, servire.  
Continue Reading No Comments

Insalata tutta rossa con germogli

Per 4 persone: Bietola rossa cotta 300g Peperone rosso 250g Radicchio rosso 120g Cipollotto fresco 70g Germogli (erba medica, finocchio, ravanello) 70g Scorza d’arancia   Lavare e mondare il radicchio e i peperoni (rimuovendo i semi e i filamenti interni), tagliarli a strisce sottili; lavare anche il cipollotto fresco e tagliarlo a rondelle (si può mangiare anche la parte verde). Disporre le verdure nel piatto di portata insieme alla bieta rossa cotta preparata a cubetti, ai germogli e ad un pezzo di scorza d’arancia affettata sottilissima. Regolare di sale e pepe, condire (ottimo con olio di girasole per condimento).    
Continue Reading No Comments

Fettuccine aromatiche con noci e germogli di soia

Ingredienti per 4 persone: Fettuccine 300g Germogli di soia 120g 3 cucchiai di gherigli di noci Salvia, rosmarino e prezzemolo 1 cucchiaio di curcuma, 1 spicchio d’aglio, sale, pepe, olio e.v. d’oliva Questa ricetta molto saporita può essere preparata rapidamente, anche per essere servita come piatto unico. E’ essenziale avere a disposizione le erbe aromatiche, in quantità. Tritare il prezzemolo insieme ai gherigli di noce (eventualmente tostati sul fuoco e spellati). Tritare anche lo spicchio d’aglio insieme alla salvia e il rosmarino, e farli rosolare brevemente in padella a fuoco basso, con qualche cucchiaio d’olio. Cuocere la pasta in acqua salata, scolarla molto al dente, e versarla nella padella insieme ai germogli e al condimento di prezzemolo e noci tritate. Unire anche un cucchiaio di curcuma precedentemente mischiato con mezzo mestolo di acqua di cottura. Lasciar restringere il sugo per uno o due minuti, servire subito.  
Continue Reading No Comments

Tonnarelli cacio e pepe con germogli di porro

Ingredienti per 4 persone: Tonnarelli all’uovo (in alternativa: spaghetti) 400g Pecorino romano grattugiato: 150g Pepe nero macinato, in abbondanza Olio e.v. d’oliva Germogli di porro 80g Porro: qualche rondella tagliata, per guarnire Scaldare in una padella a fuoco basso l’olio d’oliva, macinandovi sopra abbondantemente il pepe. Mettere a bollire i tonnarelli, prelevando qualche cucchiaio di acqua di cottura da mischiare col pecorino, in modo da formare una crema tipica del cacio e pepe. Scolare la pasta molto al dente, versarla nella padella e aggiungere la crema ottenuta col formaggio, lasciando completare la cottura per circa un minuto. Servire nel piatto coi germogli di porro, aggiungendo del porro tagliato a rondelle come decorazione.  
Continue Reading No Comments

Germogli di erba medica con melanzane e funghetti

Per 4 persone: 2 melanzane Germogli di erba medica 80g Funghi chiodini sott’olio Prezzemolo, olio e.v. d’oliva, 1 limone, capperi 1 cucchiaio Tagliare le melanzane a fette spesse 1cm, e cuocerle a fuoco vivace su una griglia spennellata d’olio. Preparare una salsina mixando il prezzemolo con olio, limone e capperi. Servire in un piatto melanzane, funghi e germogli accompagnati dalla salsa. Ottimo anche per un panino.    
Continue Reading No Comments

Farfalle fredde al pesto, pomodorini e germogli

Ingredienti per 4 persone: Farfalle 320g Germogli di soia 120g Germogli di erba medica 80g Pesto al basilico: 2 cucchiai 4 Pomodorini Olio e.v. d’oliva Cuocere la pasta e scolarla al dente, mischiarla subito coi germogli di soia, condirla con un filo d’olio d’oliva e disporla su un vassoio a raffreddare. Completare il condimento coi germogli di erba medica, i pomodorini tagliati a dadini, e il pesto precedentemente diluito con un paio di cucchiai di acqua di cottura. Facoltativo: cospargere di scaglie di pecorino.
Continue Reading No Comments

Insalata con noci, melagrana e germogli di erba medica

Per 4 persone: Lattughino 100g, Rape 80g, germogli di erba medica 100g. Gherigli di noce 50g, chicchi di melograno 4 cucchiai. Aceto balsamico, olio e.v. d’oliva, curcuma. Sale e pepe. Disporre nel piatto di portata il lattughino lavato e asciugato, le rape tagliate a fette sottili, le noci ed i chicchi di melograno; aggiungere i germogli a mucchietti. Condire con un’emulsione di olio, aceto balsamico e curcuma. Regolare di sale e pepe.    
Continue Reading No Comments

Piselli con germogli di soia

Tritare uno spicchio d’aglio e una cipolla, far soffriggere a fuoco lento in olio e.v. d’oliva, insieme a due peperoncini. Versare nella padella i piselli e qualche cucchiaio di brodo (o acqua), coprire e lasciar cuocere per una decina di minuti, rigirando. Al termine, aggiungere un’abbondante manciata di germogli , facendoli “stufare“ per un minuto; servire.  
Continue Reading No Comments

Pasta e lenticchie germogliate

Ingredienti per 4 persone: Pasta corta 320g Germogli di lenticchie 80g Brodo vegetale 800ml Per il soffritto: 1 carota, 1 cipolla ed una costa di sedano Passata di pomodoro: 4 cucchiai Sale e pepe q.b. Alloro Questa rielaborazione della “pasta e lenticchie” tipica del centro sud, è un piatto nutriente e saporito, ideale per le giornate autunnali e invernali, ma anche una ricetta di facile e veloce preparazione. Preparare un soffritto con cipolla, carota e sedano, tagliati a pezzettini e stufati in olio e.v. d’oliva, a fuoco lento. Portare ad ebollizione il brodo e buttarvi la pasta, aggiungendo due o tre foglie di alloro ed il soffritto; nel corso della cottura, versare acqua bollente se necessario per ottenere la consistenza desiderata. Ad un minuto dal termine, aggiungere la passata ed i germogli di lenticchia, mescolando bene e regolando di sale e pepe.
Continue Reading 2 Comments

Pasta saporita con verza e germogli di ravanello

Ingredienti per 4 persone: Spaghetti o penne 240g Cavolo verza 700-800g Germogli di ravanello 70-80g Un cucchiaino di capperi dissalati, un cucchiaio di olive nere, 4/5 pomodori secchi Olio e.v. d’oliva, origano, aglio, sale e pepe nero. Lavare le foglie di cavolo, levare la parte costoluta più dura, e scottarle in acqua salata per un minuto, lasciandole poi raffreddare nello scolapasta; scottare brevemente anche i pomodori. Utilizzare la stessa acqua per cuocere la pasta. Tritare insieme capperi, olive e pomodori, poi aggiungere un filo d’olio d’oliva e un cucchiaino di origano; utilizzare questo condimento per insaporire le foglie di verza, tagliate a strisce sottili. Far rosolare uno spicchio d’aglio schiacciato in padella e mettere la pasta a bollire; scolarla al dente e versarla in padella con la verza condita, facendo saltare il tutto a fuoco sostenuto per breve tempo, eventualmente aggiungendo dell’acqua di cottura tenuta da parte. Regolare di sale e spolverare abbondantemente di pepe. Disporre la pasta nel piatto di portata insieme ai germogli, servire subito.  
Continue Reading No Comments
Back to Top

Questo sito utilizza cookies tecnici necessari per la gestione dei contenuti.
Continuando ad utilizzare il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Noi e i nostri partner utilizziamo, sul nostro sito, tecnologia come i cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità per social media e analizzare il nostro traffico. Facendo click di seguito si acconsente all'utilizzo di questa tecnologia. Puoi cambiare idea e modificare le tue scelte sul consenso in qualsiasi momento ritornando su questo sito.

CHIUDI