Insalata di verdure a foglia crude, avocado, cetrioli e germogli misti

Ingredienti per una porzione: Una manciata di verdure a foglia verde (spinaci, bietine, foglie di bieta rossa), tagliate finemente Un avocado piccolo a cubetti Un cetriolo piccolo a cubetti ½ tazza di germogli misti (ravanello, alfalfa, , lenticchie, fieno greco…) Succo di mezzo limone Un pizzico di sale ½ cucchiaio di olio e.v.o. Preparare un emulsione con olio, limone e sale, condire le verdure e “massaggiarle” per qualche minuto (questo procedimento è opportuno in sostituzione alla cottura per rompere le fibre e facilitare la digestione). Lasciare riposare da mezz’ora a un’ora di tempo. Aggiungere avocado, cetriolo e germogli, mischiare e gustare!
Continue Reading No Comments

Zucchine grigliate con pesto di prezzemolo e germogli di porro

Le ricette dello chef Emanuela Grossi per Germogliamo.it: Dosi: per 4 persone – Facile – Una ricetta deliziosa da gustare come antipasto.  Ingredienti:                                                                      – 5 zucchine –  1 mazzetto di prezzemolo –  Limone, salsa di soia ,pepe q.b. –  Olio extravergine di oliva –  Germogli di porro –  Facoltativo: 2 filetti di acciuga Passo per passo: Tagliate le zucchine a fette dopo averle lavate bene con acqua corrente ( non troppo sottili). Fate scaldare, a  fuoco moderato, una piastra rigata senza alcun condimento. Mettete a grigliare le fette di zucchine senza sovrapporle,  girandole  da entrambi i lati (c.ca 5 min.). A parte, tritate il prezzemolo (ed eventualmente le acciughe). Raccogliete il trito in una ciotolina con olio, limone, pepe, soia quanto basta. Emulsionate il composto con un cucchiaio e lasciatelo macerare per qualche minuto. Disponete le zucchine sul piatto da portata,  guarnitele con la salsa al prezzemolo e i  fantastici germogli di porro. Potete trovare questa e altre ricette coi germogli (incluso un’ampia scelta vegetariana e vegana) al Caffè & Co, Via Antonio Bertoloni 3/C – 00197 Roma – 06 8069 3115
Continue Reading No Comments

Guacamole con germogli di aglio (o porro)

Per 4 persone: 2 avocado maturi Germogli di aglio (o porro) 20-25g Olio e.v. d’oliva 2-3 cucchiai Succo di un limone piccolo Cumino in polvere mezzo cucchiaino Sale e pepe q.b. Peperoncino in polvere Facoltativo: 100g di pomodori rossi Tagliare gli avocado a metà, privarli del nocciolo, estrarre la polpa con un cucchiaio: metà della polpa va ridotta a dadini, l’altra schiacciata con una forchetta. Aggiungere alla crema così ottenuta i germogli tritati finemente, eventualmente il pomodoro spellato e privato dei semi, e poi gli altri ingredienti. Per ultimo, unire la parte restante dell’avocado a pezzetti e mischiare. Coprire e lasciar riposare per mezz’ora prima di servire. Servito in un piatto con una galletta di pane germogliato, e germogli di fieno greco, erba medica e pisello asparago.      
Continue Reading No Comments

Zucca fritta al rosmarino con germogli di fieno greco

Ingredienti per 4 persone: Polpa di zucca, 600-700g Un rametto di rosmarino Uno o due spicchi d’aglio Olio e.v. d’oliva 3/4 pomodori secchi Germogli di fieno greco, 40-50g Sale e pepe Sebbene non sia un amante del fritto, una volta ogni tanto me lo concedo, e con grande piacere se si tratta di una zucca! Questo piatto può essere usato come contorno o come antipasto. Preparare la zucca privandola della buccia e tagliandola a pezzettoni. Scaldare l’olio in una padella e fare imbiondire l’aglio (che può essere tenuto o tolto successivamente). Aggiungere la zucca e il rosmarino spezzettato, e lasciare cuocere col coperchio finché non risulta rosolata; proseguire la cottura per un paio di minuti coi pomodori secchi tagliati a strisce sottili, rigirando con un cucchiaio. Servire sul piatto cospargendo coi germogli di fieno greco, mangiare caldo.
Continue Reading No Comments

Insalata di broccoli e sedano con germogli

Ingredienti per 4 persone: Broccolo siciliano o romanesco 400g; Sedano 250g; Germogli di erba medica (alfalfa) 80g Olive nere snocciolate 50g Per il condimento: olio e.v. d’oliva, 1 limone, tahini (crema di sesamo), sale. Questa insalata unisce una verdura cruda, il sedano, con una cotta, il broccolo; il primo va tagliato per quanto possibile sottile e tenuto da parte, mentre si cuociono al vapore per un quarto d’ora i broccoli mondati, da far poi intiepidire una volta scolati. Per la salsa, unire il succo di un limone, due cucchiaini di tahini, il sale, e due o tre cucchiaini dell’acqua di cottura dei broccoli; eventualmente, lasciare insaporire unendo uno spicchio d’aglio schiacciato. Mescolare insieme le verdure, guarnire di germogli e olive tagliate a metà, condire con la salsa.
Continue Reading No Comments

Piatto di patate e funghi con germogli di soia e crescione

Ingredienti per 4 persone: 4 patate di medie dimensioni; funghi pleurotus 400g; germogli di soia 80g; crescione una vaschetta; olio di girasole; sale e pepe q.b; gomasio (sesamo macinato con aggiunta di sale); salsa tamari. Questa ricetta di rapida preparazione può essere utilizzato come contorno o come piatto unico. Sbucciare le patate, tagliarle e cuocerle subito al vapore per circa un quarto d’ora, finché non diventano della consistenza desiderata. Nel frattempo, sciacquare i funghi, tagliarli a fettine e cuocerli in padella a fuoco basso con un filo d’olio di girasole, e mantenendo il coperchio. A cottura ultimata, aggiungere nella padella i germogli di soia e le patate scolate, e far saltare per un minuto a fuoco vivace. Servire immediatamente dopo aver regolato di sale e pepe, cosparso di crescione a piacere, e aggiungendo la salsa tamari e il gomasio.
Continue Reading No Comments

Zucca e radicchio al vapore con crescione

Ingredienti per 4 persone: Zucca (già mondata) 500g; 1 radicchio piccolo; una vaschetta di crescione; per il condimento: olio extra vergine d’oliva (cinque cucchiai) salsa di soia o tamari (due cucchiai), timo (due cucchiaini), gomasio (due cucchiaini); facoltativo: germogli di soia, da aggiungere all’ultimo minuto di cottura al vapore, oppure formaggio morbido di capra. In questa ricetta semplice e veloce il dolce della zucca e l’amaro del radicchio si armonizzano, il condimento delizia il palato, il crescione stupisce col sapore che risalta a tratti. Tagliare la zucca a pezzi piccoli e cuocerla al vapore per una decina di minuti, aggiungendo per gli ultimi due anche le foglie di radicchio ben lavate. Nel frattempo, mescolare insieme tutti gli ingredienti del condimento. Disporre nel piatto di portata le verdure cotte, con le foglie di radicchio sotto e la zucca sopra; aggiungere il condimento, e poi il crescione. Servire immediatamente.
Continue Reading No Comments

Carpaccio di carciofi con germogli di senape

Ingredienti per 4 persone: Carciofi 4 Limoni (non trattati) 2 Grana padano, parmigiano reggiano o pecorino romano 80g Un mazzetto di prezzemolo Germogli di senape a piacere Olio extravergine d’oliva Sale e pepe Facoltativo: qualche mandorla sgusciata e spelata (per spelare le mandorle, lasciarle una notte a mollo, oppure buttarle in acqua bollente per trenta secondi)   Mondare i carciofi, levando le foglie più esterne ed asportando le punte; tagliarli prima in quattro, rimuovendo la “barbetta” al centro, e poi a fettine sottili che vanno subito immerse in una ciotola con acqua, limone e sale. Lasciarli a macerare per una mezz’ora. Preparare il condimento con la buccia grattugiata del limone, il prezzemolo tritato, sale e pepe, olio e.v. d’oliva. Disporre i carciofi nel piatto di portata, cospargendoli con parte del condimento; coprirli col formaggio tagliato a scaglie, aggiungere il resto del condimento, e infine i germogli di senape: ottimi come antipasto.
Continue Reading No Comments

Patate al forno con germogli di aglio

Per 4 persone: Patate 1Kg Germogli di aglio Qualche rametto di rosmarino Sale Olio e.v. d’oliva Mentre il forno si preriscalda a 200°C, pelare le patate, tagliarle a cubetti e immergerle in acqua, sciacquandole più volte in modo che perdano l’amido e risultino ben croccanti a cottura ultimata. Cuocere le patate al vapore per 8-9 minuti (oppure bollirle per 4-5 minuti), scolarle completamente e disporle in una teglia oliata o su carta da forno, ben spaziate tra di loro; cospargerle col rosmarino e nuovamente con olio d’oliva. Mettere la teglia in forno e cuocere le patate per 30-40 minuti, rigirandole a metà cottura. A cottura ultimata, salare le patate e servirle guarnite con germogli di aglio a piacere.
Continue Reading No Comments
Back to Top

Questo sito utilizza cookies tecnici necessari per la gestione dei contenuti.
Continuando ad utilizzare il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Noi e i nostri partner utilizziamo, sul nostro sito, tecnologia come i cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità per social media e analizzare il nostro traffico. Facendo click di seguito si acconsente all'utilizzo di questa tecnologia. Puoi cambiare idea e modificare le tue scelte sul consenso in qualsiasi momento ritornando su questo sito.

CHIUDI