18 Maggio 2013

Per 4 persone:

Foglie di bietina tenere 200g

Germogli di porro 50g

Fagioli del purgatorio cotti 6 cucchiai

Semi di girasole 2 cucchiai

Curcuma 2 cucchiaini

Pepe nero

Olio di sesamo e shoyou (salsa di soia)

Lavare accuratamente la bieta e successivamente rimuovere eventuali parti fibrose del gambo. Disporla in un’insalatiera coi fagioli, cospargere di semi di girasole e germogli di porro, condire con l’emulsione ottenuta miscelando curcuma, pepe nero, olio e shoyou.

Servire come antipasto o contorno.

 

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top