Close

21 maggio 2015

Linguine al limone con germogli di senape

Ingredienti per 4 persone

linguine 400 gr
limoni 2/3
mandorle 12
semi di finocchio qb
germogli di senape/crescione

Per la preparazione di questa pasta, semplice, fresca e leggera e quindi perfetta per l’ estate, è importante utilizzare limoni di qualità: biologici, freschi e sodi.
Procedere pelando la buccia di un limone con un peeler facendo attenzione alla parte bianca interna, che va eliminata, e unirla all’ acqua di cottura. Spremere un limone di buone dimensioni ogni due persone e mettere il succo in una marmitta insieme ai semi di finocchio e alla metà delle mandorle grattugiate e a una parte dei germogli di senape.

Aggiungere un po’ d’ olio e mescolare bene. Quando la buccia avrà bollito a sufficienza da diventare morbida e gradevole al palato, toglierla dalla pentola e tagliarla julienne e unirne una piccola quantità al condimento.
Scolare quindi le linguine, mescolare velocemente nella marmitta ( se rimangono troppo asciutte provvedere con dell’ acqua di cottura e ulteriore succo di limone) e sporzionarle nei piatti. Aggiungere su ogni piatto a pioggia le restanti mandorle, qualche seme di finocchio, i germogli rimasti, olio extravergine d’ oliva a crudo e la buccia del limone come decorazione. La difficoltà nella riuscita di questa pasta è trovare il giusto equilibrio tra gli ingredienti, soprattutto del limone.

(Ricetta di Ivano Rho per Germogliamo.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies tecnici necessari per la gestione dei contenuti.
Continuando ad utilizzare il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Le impostazioni dei cookie su questo sito sono impostate per "permettere cookie" per offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Se si continua a utilizzare questo sito web senza cambiare le impostazioni dei cookie o si fa clic su "Accetto", allora si acconsente a questo.

CHIUDI