I germogli di crescione bio per riscoprire sapori antichi

Buon gusto e benessere. Questo il binomio che sintetizza l’essenza dell’alimentazione sana, bilanciata e naturale. Un valore di fondamentale importanza nella vita di ogni essere umano che troppo spesso viene trascurato a causa di ritmi alterati e abitudini alimentari deleterie. Al giorno d’oggi succede troppo spesso, a tutto discapito di quel benessere psicofisico che sta alla base di una vita serena all’insegna della cura personale. Mangiare bene, nel senso salutare del termine, si può, anche per tutti coloro che si preparano quotidianamente le loro pietanze. Anche nel terzo millennio. Anche in una grande metropoli. I germogli di crescione bio di Germogliamo ne sono un esempio lampante.

germogli di crescione

I germogli di crescione nell’orto di casa tua

La massima aspirazione di Germogliamo è quella di mettere in condizione tutti i suoi clienti di allestire un orto biologico nella propria casa o nelle sue immediate vicinanze. Proprio per questo motivo, seleziona e commercializza semi e germogli coltivati esclusivamente a regime biologico ad uso e consumo di chi ha scelto di alimentarsi in maniera naturale. Per farlo, bastano pochi metri quadrati di terreno, un balcone o semplicemente il davanzale di una finestra. Il crescione è un’erba aromatica che insaporisce ogni tipo di pietanza con proprietà curative conosciute sin dall’antichità.

Quando l’alimentazione fa la differenza

Il crescione è una crocifera saporita e appetitosa che possiede elevate proprietà curative e lenitive. Conosciuta anche come agretto o agrettone, svolge attività diuretiche, disintossicanti e depurative. L’assunzione regolare di crescione aiuta ad alleviare la costipazione e i dolori mestruali. È ricco di vitamine e sali minerali e favorisce la crescita dei bambini. Secondo gli antichi romani, è anche un potente afrodisiaco. Lo staff di Germogliamo è pronto a rispondere a qualsiasi domanda in merito.

Back to Top