14 Gennaio 2013

Ingredienti per 4 persone:

Carciofi 4

Limoni (non trattati) 2

Grana padano, parmigiano reggiano o pecorino romano 80g

Un mazzetto di prezzemolo

Germogli di senape a piacere

Olio extravergine d’oliva

Sale e pepe

Facoltativo: qualche mandorla sgusciata e spelata (per spelare le mandorle, lasciarle una notte a mollo, oppure buttarle in acqua bollente per trenta secondi)

 

Mondare i carciofi, levando le foglie più esterne ed asportando le punte; tagliarli prima in quattro, rimuovendo la “barbetta” al centro, e poi a fettine sottili che vanno subito immerse in una ciotola con acqua, limone e sale. Lasciarli a macerare per una mezz’ora.

Preparare il condimento con la buccia grattugiata del limone, il prezzemolo tritato, sale e pepe, olio e.v. d’oliva.

Disporre i carciofi nel piatto di portata, cospargendoli con parte del condimento; coprirli col formaggio tagliato a scaglie, aggiungere il resto del condimento, e infine i germogli di senape: ottimi come antipasto.

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top